Deutsch - ALPI Fenster - Beste Fenster, bester Preis  Italienisch - ALPI Fenster - Beste Fenster, bester Preis
Menu
ALPI Fenster

Sicurezza e protezione

Cosa rende sicura una finestra?

I serramenti in legno I30 sono le prime finestre italiane ad avere la ferramenta con punti di chiusura anche sull’anta semifissa della finestra a due ante. Questo garantisce oltre ad una serie di vantaggi (perfetta ed ermetica chiusura delle finestre, più antieffrazione, più comfort e sicurezza nella chiusura) di avere una finestra all’ultimo stato dell’innovazione.

Le finestre a taglio termico con l'impiego di legni incollato a triplice strato, vetro stratificato e chiusure di sicurezza in Zamac (lega di zinco) sono il nucleo di questa finestra. La sicurezza è affidata ad una risorsa naturale in quanto utilizza uno dei più resistenti legni per infissi.

Gli infissi a taglio termico con legno lamellare a tre strati, vetro stratificato ed un gocciolatoio resistente in alluminio sono il nucleo di questa finestra. Chiusure di sicurezza in Zamac rendono piú efficace la sicurezza antieffrazione.


Contatto d'allarme

Per aumentare la sicurezza ogni infisso può essere attrezzato con un contatto d’allarme.

Protezione antinfortunistica

I doppi vetri, con una pellicola protettiva incollata all’interno e all’esterno garantiscono la protezione antinfortunistica negli infissi e porte finestre e fanno dimenticare la paura di ferirsi con frammenti di vetro.

I vetri di sicurezza (vetro stratificato) sono composti da due o più lastre di vetro, unite tra loro con pellicole sintetiche (antistrappo) di PVB (polivinilbutilene) capaci di ridurre il rischio di incidenti da impatto, frammentazione o rottura.

La pellicola sintetica rende difficile l’intrusione del vetro: così il vetro stratificato costituisce anche la base contro l’effrazione.

Più sicurezza: maniglia Toulon con Secustik®

Sicurezza

Per offrire sicurezza elevata la maniglia Toulon è equipaggiata di serie con la tecnologia Secustik® antifurto.
La maniglia Toulon con Secustik® è dotata di un meccanismo di bloccaggio brevettato come funzione di sicurezza integrata. Ciò ostacola l’azionamento dall’esterno della maniglia e la blocca se qualcuno tenta di manipolarla (p.es. con un trapano) dall’esterno.

Il modello con pulsante si apre solo premendo il pulsante; esiste anche la variante con cilindro e chiave reversibile. La maniglia chiusa a  chiave non può essere aperta né dall'interno, né dall'esterno.

Catalogo sfogliabile
Per aumentare la sicurezza può essere utilizzato vetro stratificato con una pellicola in PVB tra le lastre.
Piú sicurezza con vetro strtificato
Il contatto d'allarme è un optional che può essere inserito in ogni finestra.
Scontri combinati con perni di chiusura a fungo
in acciaio a regolazione automatica vengono avvitati su tutto il perimetro della finestra. Il
perno a fungo entra nello scontro chiudendo la maniglia. Così rendono piú efficace la sicurezza antieffrazione proteggendo meglio Voi e la Vostra proprietà.
ALPI Fenster srl | Via Giovo 140 | I-39010 Rifiano - Alto Adige | Tel. +39 0473 240 300 | Fax +39 0473 240 400 | Partita IVA IT 01142910213 | info@alpifenster.it | Privacy & Cookies